Oggi sto da Dio al Sala Umberto dal 17 marzo 2015

L'Italia, il bel Paese tanto amato dai turisti per il patrimonio artistico e per le prelibatezze culinarie, come apparirebbe se lo si osservasse da una dimensione immateriale? Giusto i Santi potrebbero giungere in tale luogo e ed è proprio là che San Gennaro, Sant'Ambrogio e San Pietro sono stati convocati da un Essere Superiore e accolti da un'apparente segretaria dalle fattezze graziose. Che sia messaggera divina oppure no, la donna avvolta da un mantello nero lucido e stivali altissimi, affiderà ai tre un arduo compito, quello di salvare l'Italia e gli italiani dalla fine, o meglio, dalla cancellazione definitiva dal globo terrestre e per fare ciò, dovranno superare tre prove. Straordinari Giancarlo Ratti, Sergio Assisi e Fabrizio Sabatucci, divertenti e irresistibili nelle scene canore oppure nell'esaltazione della cucina tipica locale, lento il secondo tempo, pur essendo azzeccata l'idea delle prove umane che i tre Santi devono superare per salvare l'Italia. Gli attori sono credibili ed efficaci. Bianca Guaccero è il trait d'union nella commedia in due tempi "Oggi sto da Dio" di S. Assisi, F. Sabatucci, L. Gioielli e D. Prato, diretta da Mauro Mandolini e prodotta dalla Quisquilie Production SRL. Il testo è bizzarro e comico, il cast affiatato. Uno spettacolo sulle pecche e sulla fortuna di essere italiani.

di Tania Croce




2 commenti:

  1. SPETTACOLO DIVERTENTE ,CRITICO NEI CONFRONTI DEGLI ITALIANI FORSE FACILONI...MA COMUNQUE DA SALVARE...RECENSIONE ATTENTA E COMPLETA DI TANIA CROCE ...GRANDI GLI INTERPRETI...DA NN PERDERE A ROMA !!

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio per il tuo piacevole commento e buona giornata!

    RispondiElimina

PennadorodiTania CroceDesign byIole