SHAMATHA Calmare la mente con Elio Guarisco


27 - 29 Luglio 2018

Località Merigar, 58031 - Arcidosso (GR)

SHAMATHA
Calmare la mente con Elio Guarisco


TRE GIORNI PER SPERIMENTARE UN SENSO DI CALMA, SERENITA’ INTERIORE, PRESENZA, STABILITA’ E CONCENTRAZIONE


Elio Guarisco, istruttore esperto, guiderà i partecipanti, con istruzioni essenziali, in un percorso di pratica, che permetterà ad ognuno di avere un’esperienza personale per vivere in maniera armoniosa.

L’esercitazione consiste nel focalizzare la mente attraverso metodi, come la fissazione su un oggetto esterno, la sensazione del respiro, con la finalità di rimanere nello stato calmo senza alcun punto di riferimento.   

Durante l’esercitazione ci si confronta con le interferenze esterne e interne, che ostacolano il rimanere nello stato di calma, ad esempio le cose esterne, percepite come i suoni e i pensieri discorsivi. Si impara a notare queste interferenze in modo semplice senza cercare di bloccarle e senza esserne risucchiati.

In questo modo la mente diventa calma e rilassata, capace di porre l’attenzione piena alle azioni che si compiono, diventando così più efficienti e rendendo la vita più semplice. Rimanendo imperturbati e liberi da alti e bassi, nel mezzo delle turbolenze dell’esistenza.


Orario
Venerdì ore 10.00
Sabato e domenica ore 7-9; 10.30-12.30; 15-17
Domenica anche ore 17.30-18.00


Elio Guarisco
Dopo una formazione artistica, si sposta in Svizzera dove per 10 anni, dal 1976 al 1986, impara la lingua tibetana parlata e classica, e approfondisce la sua conoscenza della filosofia e della meditazione. In quel periodo è tra i fondatori dei Centri Buddisti Tibetani Ghepel Ling, e Terra delle Dakini (a Milano).
Invitato da Kalu Rinpoche, eminente maestro di meditazione della scuola Kagyu, si trasferisce in India a Darjeeling, dove rimane più di 20 anni, lavorando alla traduzione di una grande enciclopedia del sapere Indo-Tibetano conosciuta come Sheja Kunkhyab scritta da Kongtrul Lodro Taye. In questo progetto egli è il traduttore principale dei seguenti volumi: Myriad Worlds, Buddhist Ethics, Systems of Buddhist Tantra, The Elements of Tantric Practice pubblicati dalla Casa editice americana Snow Lion.
Nel 1986 Elio entra a far parte della Comunità Dzogchen di Chögyal Namkhai Norbu. Durante i 20 anni trascorsi in India, Elio continua a collaborare attivamente con la Comunità Dzogchen internazionale, e in particolar modo con l’Istituto Shang Shung per la preservazione della cultura Tibetana di cui è uno dei membri fondatori.
Sin dal 2003, Elio è uno dei traduttori principali del progetto Ka-ter lanciato dall’Istituto Shang Shung per la traduzione di antichi testi dell’insegnamento Dzogchen, e l’insegnante del training per traduttori dalla lingua tibetana promosso annualmente dall’Istituto Shang Shung.
Fluente nel tibetano colloquiale e classico, e dunque uno dei più importanti traduttori in questo campo, Elio Guarisco ha lavorato su varie traduzioni da Tibetano per l’Istituto e le Edizioni Shang Shung, tra le quali alcuni libri scritti da Chögyal Namkhai Norbu che trattano della medicina tibetana e altri temi. Le sue traduzioni includono: La Vita e L’Insegnamento di Un Maestro Tibetano, Le Agiografie degli 84 Maestri Tantrici dell’Antica India, La Biografia di Kunga Lekpa, Myriad Worlds, Buddhist Ethics, Systems of Buddhist Tantras, Elements of Tantric Practice, Nascere, vivere e morire, The Life e morirstory of Shakya Shri, Creative Vision and Inner Reality, The Tibetan Book of the Dead, come pure opere sulla medicina Tibetana come: The Silver Mirror, Tibetan Medicine Applied in an Easy Way; Universal Benefit, the Practice of Kunye the Tibetan Massage, The Tibetan System of Maxabustion, e i tre volumi Elements for the Study of Tibetan Medicine del Dr. Thubten Phuntsog, testo base usato per lo studio della Medicina Tibetana all’Istituto Shang Shung in Italia.
Per molti anni Elio ha anche lavorato come traduttore per eminenti medici e maestri spirituali Tibetani, tra i quali anche Sua Santità il 14 Dalai Lama.
E’ stato nominato da Chögyal Namkhai Norbu istruttore di meditazione e in questa veste, negli ultimi anni egli viaggia in vari paesi insegnando. Attualmente vive nei pressi di Como dividendo il suo tempo tra viaggi e la traduzione di antichi testi tibetani per le Edizioni Shang Shung.


CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI ARCIDOSSO


Per informazioni:
tel 0564 966837


Per iscrizioni:






Ufficio Stampa
Alma Daddario & Nicoletta Chiorri
Alma 347 2101290 – Nicoletta 338 4030991



Nessun commento:

Posta un commento

PennadorodiTania CroceDesign byIole