La casa di famiglia in scena al Golden, il salotto culturale di Roma


Nell'amatissimo teatro Golden, che mi piace definire 'il salotto culturale della Capitale', è tornato lo spettacolo La casa di famiglia, dopo il successo dell'omonimo film uscito nelle sale italiane un anno fa, esattamente il novembre del 2017.

Abbiamo visto tutti il film, per chi non lo avesse fatto, deve assolutamente prenotare il suo posto al Golden per emozionarsi con la storia scritta da Andrea Maia, Augusto e Toni Fornari e Vincenzo Sinopoli



La recensione

Ha debuttato martedì 6 novembre al Teatro Golden, il prima nazionale la storia di una famiglia e della sua casa, disabitata perché il padre che ci viveva con la figlia Fanny, è ricoverato da anni in gravi condizioni di salute.
I componenti di questa famiglia sono il razionale Giacinto (Luca Angeletti),  l'emotivo Oreste (Simone Montedoro), il traffichino Alex (Toni Fornari) e la bella e comprensiva Fanny (Laura Ruocco). Oreste e Giacinto sono gemelli ma divisi da un temperamento che li colloca a distanze polari: Giacinto è un manager affermato, Oreste un musicista fallito che ha necessità come il fratello Alex, di vendere questa casa per pagare il conto a un'esistenza difficile e per poter mantenere la sua amata famiglia. 
Alex gestisce un circolo sportivo, è un uomo pratico e ha bisogno dei soldi della casa per poter gestire quest'attività destinata al fallimento. Ama la vita e le donne e appare frivolo e superficiale, anche se forse è l'unico ad aver capito tutto.
Fanny osserva i fratelli con affetto e senso materno, cercando di aiutarli in ogni modo, anche perché è una donna sola, innamorata platonicamente da anni del libraio suo vicino di negozio.
Un giorno Alex convoca i fratelli nella casa dove hanno trascorso gli anni della spensieratezza, proponendo di venderla.
Le loro reazioni saranno contrastanti e ognuno di questi fratelli mostrerà tutti i  suoi pregi e difetti ma alla fine vincerà l'amore per la famiglia che li ha generati.
Brillanti e divertentissimi come sempre Toni Fornari e Luca Angeletti, attore affermato nel panorama televisivo e Simone Montedoro, amatissimo nella serie Don Matteo, per cui ha un numero altissimo di fans in tutt'Italia. Laura Ruocco è un'attrice sorprendente, ironica e commovente.
Il mio applauso è rivolto a tutto il cast compresi i giovani attori della scuola del Golden, al regista Augusto Fornari e agli autori di questa commedia sull'importanza della famiglia come luogo dove si apprendono i veri valori necessari per vivere dignitosamente.
Lo spettacolo sarà in scena fino al 25 novembre 2018 al Golden e in tournée fino ad aprile 2019.


di Tania Croce



SPETTACOLI
da martedì a sabato ore 21.00 - domenica e sabato ore 17.00
Lunedì riposo

PREZZI
Intero € 30,00 ridotto € 25,00


 TEATRO GOLDEN
Via Taranto, 36 00182 ROMA
Tel. 06.70.49.38.26


Ufficio Stampa 
Daria Delfino tel. 347.6687903 daria.delfino@gmail.com



Il trailer del film uscito nel 2017

Nessun commento:

Posta un commento

PennadorodiTania CroceDesign byIole