Edipo in mito con Glauco Mauri e Roberto Sturno al Teatro Arcobaleno

Dal al 9 dicembre 2018 al TEATRO ARCOBALENO Glauco Mauri   e  Roberto Sturno in

EDIPO il mito nel teatro  nella letteratura  nella musica
reading di brani da Sofocle, Dürrenmatt, Seneca, Tucidide, Cocteau

musiche a cura di Giovanni Zappalorto
eseguite dal vivo da Giovanni Zappalorto  (tastiera)  e  da Francesca Salandri  (flauto) 
a cura di Andrea Baracco

Al Teatro ARCOBALENO (Centro Stabile del Classico) di Roma (via F. Redi, 1/a), la Compagnia Mauri Sturno presenta Glauco Mauri  Roberto Sturno in EDIPO - il mito nel teatro  nella letteratura  nella musica, reading di brani da Sofocle, Dürrenmatt, Seneca, Tucidide, Cocteau. A cura di Andrea Baracco. Musiche a cura di Giovanni Zappalorto eseguite dal vivo da Giovanni Zappalorto  (tastiera)  e  da Francesca Salandri  (flauto).


Glauco Mauri e Roberto Sturno in una lettura-spettacolo intensa e suggestiva per approfondire più compiutamente il mito immortale di Edipo. Mito antico e profondamente radicato nella cultura occidentale e universale, fonte di ispirazione della poesia greca e della letteratura di tutti i tempi. Molti autori, classici e contemporanei, si sono misurati con la riscrittura appassionata della figura di Edipo, e nel Novecento ha avuto, soprattutto dopo la formulazione del concetto di “complesso di Edipo” ad opera di Freud, un ruolo di primo piano nella storia del pensiero. 

Ufficio stampa
Monica Brizzi
3345210057

Nessun commento:

Posta un commento

PennadorodiTania CroceDesign byIole