Enrico Montesano in One Man Show

Enrico Montesano è un signor attore comico, un maestro d'ironia e leggerezza, un cultore della parola e della sua etimologia e dopo il sold out del Sistina con Rugantino, è tornato da solo al Castello di Santa Severa, sabato 24 agosto per parlare di tutto, senza limiti o autorizzazioni, regalando sane risate al suo pubblico.
Nel meraviglioso viaggio teatrale di circa due ore, l'immenso attore, imitatore, barzellettiere, rumorista e cantante, con la leggiadria di un cavallo di razza ha attraversato epoche, ideologie, tradizioni popolari, lingue e dialetti italiani e stranieri per raccontarsi e mostrare l'uomo condizionato dalla politica e dalla comunicazione sui social, priva di pathos ed emozioni autentiche, dove ci si affida a improbabili influencer come la Zia Sally, oppure ci si abbandona tra le note disperate del rapper Femo Blas per gli amici Blas Femo e si ride con Torquato il pensionato innamorato di Filippa, l'avvenente donna filippina. 
Colui che fu un delizioso e indimenticabile Rugantino, o Marco Aurelio nello spettacolo Quantunque io, oppure Mrs. Doubtfire al teatro Sistina, un presentatore televisivo completo e pronto a cantare la sigla d'apertura di Fantastico Enrico, ha trascinato il pubblico nei suoi monologhi toccando i più svariati temi senza mai essere banale e indelicato. La satira per il comico è il suo pane quotidiano come per la sua nobil donna inglese, l'aggettivo 'pittoresco' è il leit-motiv usato anche per descrivere la Capitale ed è alla sua Roma che Enrico Montesano dedica la canzone di chiusura del suo One Man Show, intonando le note con il pubblico di Roma nun fa' la stupida stasera, il romantico pezzo di Lando Fiorini. 

Personalmente è il mio attore romano preferito, dotato di una vis comica fuori dal comune.
Enrico, ti aspettiamo in tutti i teatri nella prossima stagione. 

di Tania Croce


4 commenti:

  1. I Grandi continuano a farci emozionare e divertire...riportandoci indietro negli anni con simpatia e allegria...Montesano uomo di grande simpatia e preparazione...un attore completo da solo sul palcoscenico...Enrico Montesano ogni suo spettacolo è una grande lezione di teatro della vita...da vedere perchè dai suoi spettacoli si esce arricchiti sicuramente!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo bellissimo commento. Concordo su tutto ovviamente!

      Elimina
  2. L'ultimo dei Mohicani, esemplare in via di estinzione, portatore sano di una romanità pungente e colta, grande attore e ricco di umanità. Come scrissi anni fa, clonatelo! Hai fatto benissimo ad andare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi quando ti dico che mancano le parole per descrivere l'atmosfera che riesce a creare, l'empatia con il pubblico, la leggiadria e la classe con la quale si muove sul palcoscenico, un talento e un'eredità di altri tempi, oltre a essere un prezioso esempio della Roma sparita e con lei di tutti quei valori che la contraddistinsero...

      Elimina

PennadorodiTania CroceDesign byIole