La commedia di Bettanini-Ruiz compie 20 anni al Ghione

Compie vent'anni la commedia scritta e interpretata dalla formidabile coppia Bettanini-Ruiz i quali recitano per tutto il tempo con ironia e sapienza tra le lenzuola rosse del letto di un motel. 
Il testo sbeffeggia e demolisce letteralmente qualsiasi pregiudizio sessuale, trasformandolo in una piacevolissima chiacchierata tra amici, il sedotto Diego e l' amica buffa e tentatrice profondamente delusa e insoddisfatta dalla relazione che si trascina stancamente ma alla quale non sa dare un taglio.
A letto non si finisce mai in questa pièce, perché a letto tutto accade, la confessione, le debolezze maschili e femminili, il gioco delle parti, lo svelamento di verità presunte e le paure che fungono da freno inibitorio, nonostante l'imbarazzo di ritrovarsi in slip e reggiseno sia il minore tra tutte le vergogne possibili.
Persino un ingenuo gioco di seduzione si trasforma in un ridicolo balletto da Nove settimane e mezzo in cui lei si ritrova ad essere bendata con un calzino tutt'altro che sensuale.
Riconosco ad Orgasmo e pregiudizio un merito importante, quello di saper mettere a nudo preconcetti e luoghi comuni sul sesso e l'amicizia tra uomo e donna con battute spiritose e deliziose.
I due autori attori Diego Ruiz e Fiona Bettanini diretti da Pino Ammendola e Nicola Pistoia, sanno far ridere e riflettere un pubblico che li ammira da vent'anni e che potrà divertirsi in loro compagnia fino al 2 febbraio 2020 al Teatro Ghione.

di Tania Croce

9 commenti:

  1. Quando il mondo viene visto con ironia...diventa tutto più divertente e leggero...speriamo sia la salvezza del mondo !!grazie Tania per la tua attenta penna che sa prenderci sempre per mano e accompagnarci in teatro !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione. Lo spettacolo racconta con leggerezza tematiche delicate... La mia penna è attenta e sensibile a tutto ciò come ben sai :)
      Grazieeeeeeeeee

      Elimina
  2. il particolare del calzino mi fa ridere tanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel famoso calzino ieri è finito dritto sul viso di un signore in prima fila, rendendo la scena ancora più divertente! Loro due sono una coppia davvero formidabile! Hai visto lo spettacolo?

      Elimina
    2. Diego lo conosco bene, immagino. No, se riesco vado.

      Elimina
  3. Grazie delle belle parole!!! (Non lo citiamo in locandina) ma la commedia è scritta anche da me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi complimento per il testo ironico e mai volgare. Uno spettacolo attuale e da vedere assolutamente!

      Elimina
  4. Bravo à Tania Croce pour l'élégance de son écriture. Eva Lopez

    RispondiElimina

PennadorodiTania CroceDesign byIole