La maturità nello stesso liceo di Indro Montanelli

Ero nell'attesa di scrivere alcune mie riflessioni e curiosità su Montanelli e Gervaso e ne approfitto oggi dopo la notizia triste della statua di Indro Montanelli imbrattata con della vernice rossa a Milano e la recente scomparsa di Roberto Gervaso di cui ho letto molte opere tra cui la meravigliosa biografia di Casanova e che mi ha sempre incantato.
Innanzitutto vorrei ricordare la splendida collana della Storia d'Italia di Montanelli nella quale tra gli anni sessanta e settanta Roberto Gervaso firmò, insieme a Montanelli, i sei volumi dal 3º all'8º e che fu  acquistata e letta da mio padre e utilizzata da me per introdurre storicamente la figura di Tommaso d'Amalfi (Masaniello) il cui dramma storico di Eduardo è oggetto della mia tesi di laurea in Storia del teatro e dello spettacolo alla Sapienza nel 2002. E' una collana che andrebbe letta attentamente per la sua fluidità, la ricchezza di particolari e il valore culturale contenuto in queste preziose pagine.
Ho scoperto con immenso piacere di essermi diplomata nello stesso liceo classico il Marco Terenzio Varrone di Rieti, dove Indro si trovava per motivi di lavoro paterni. Infatti il padre era preside al Marco Terenzio Varrone e capitò che Montanelli prese la maturità classica proprio in quel liceo.
Mi ha rattristato sia passata quasi inosservata la notizia della scomparsa di Roberto Gervaso, scrittore illuminato, ironico e aforista del Corriere della sera che ricordo con il suo papillon.
Le strade di questi due grandi giornalisti e scrittori, si sono incrociate e il loro incontro è stato costruttivo e andrebbero conosciuti, studiati e apprezzati per il contributo dato alla cultura italiana in Italia e nel mondo, dato che Gervaso è stato tradotto in tutto il mondo e Montanelli ha fondato e diretto quotidiani quali Il Corriere della sera, Il Giornale e la Voce.
Altro che influencer e follower.





2 commenti:

  1. Montanelli, una penna colta e libera, un giornalista da ammirare. Stessa cosa dicasi per Gervaso!

    RispondiElimina

PennadorodiTania CroceDesign byIole